Brand | Fikissimo
288
page-template-default,page,page-id-288,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Brand

separatore fikissimo

La nascita del brand Fikissimo

Dalla creazione di piccoli candelabri alla produzioni di oggetti di arredo design in cemento.

L’idea

La crisi aguzza l’ingegno” recita un proverbio e chissà cosa cominciava a frullare nella testa del titolare. Così con l’avvento della crisi Andrea incomincia a pensare a cosa possa essere realizzato senza l’aiuto di mezzi pesanti come, carroponti, autogrù, sollevatori, permessi a costruire, depositi al ministero e al genio civile, ecc. e che possa essere esportato all’estero, dandosi come vincolo l’utilizzo di materiali da costruzione, che adoperava nel suo lavoro quotidiano.

Così nella fine del 2012, iniziò la creazione di alcuni prototipi di candelabri in cemento che dovevano essere regalati ai suoi clienti. Belli ed originali, fecero subito colpo agli occhi delle persone che frequentavano i suoi uffici. Da questi piccoli cenni di interesse cominciò il nuovo sogno di portare il cemento, come oggetti e arredo di design nelle case delle persone.

Il suo nome scelto tra più bozze, è sempre frutto della famiglia di Andrea, poiché una sera, mentre guardavano le creazioni assieme alla moglie Monia, il figlio Gianmarco, allora poco più di tre anni, ammirando una creazione del papà esclamò: “fichissimo papà”.

Da allora nacque il brand Fikissimo.

origini del brand fikissimo