Furniture Today parla di Fikissimo | Fikissimo
736
post-template-default,single,single-post,postid-736,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,qode_grid_1300,columns-4,qode-product-single-tabs-on-bottom,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.0,wpb-js-composer js-comp-ver-4.12,vc_responsive
 

Furniture Today parla di Fikissimo

furniture today

Furniture Today parla di Fikissimo

Furniture Today, è la rivista online fonte di informazioni complete sull’industria del mobile dalla vendita al dettaglio alla produzione, oltre a notizie su tendenze di prodotto e analisi di mercato. La scrittrice Cindy W. Hodnett in visita a Colmurano dedica un suo articolo al brand Fikissimo di cui si riporta la sua traduzione:

“Colmurano, Marche, Italia – I panorami a Colmurano sono mozzafiato, e questi stessi panorami fanno parte dell’ispirazione dietro lo sviluppo del prodotti Fikissimo, un’azienda italiana che produce mobili e accessori creati con materiali riciclati dal cantiere. Fikissimo è un ramo della più affermata azienda Cosmo Seri specializzata in costruzioni di cemento di 4° generazione.

Andrea Seri, presidente della Fikissimo, è anche un architetto e graphic designer, e sta utilizzando la sua esperienza professionale, per portare l’azienda creata dal suo bisnonno, Giuseppe Seri nel 1897, nei mercati internazionali. Sfidando le crisi economiche che ha colpito l’Italia, e la gran parte dell’Europa, Andrea si è battuto in prima linea da quando ha assunto la leadership della società cinque anni fa, per la difesa dell’ autentico design italiano.

La scrivania o tavolo da pranzo, una combinazione di ferro e cemento, miscele di materiale riciclato dall’edilizia così come la poltrona Check Fikissimo che nei braccioli in cemento si possono notare dei dettagli come del cuoio inserito ed intrecciato oltre che un porta bicchiere da vino ad incastro. L’esterno della fabbrica a Colmurano, provincia di Macerata nelle Marche è senza pretese e smentisce l’estetica del design creato invece all’interno. Nella parete dell’ufficio dell’azienda si mette in evidenza le quattro generazioni della famiglia che sono stati al timone della Cosmo Seri.

La sfida più grande è quella di rimanere a galla in un momento difficile per l’economia, per la politica e per il sistema bancario italiano“, ha detto Seri. “Dobbiamo affrontare continuamente con una burocrazia soffocante, che per fortuna ancora non sopprime il nostro desiderio di creatività.

Andrea Seri e il suo team mostrano la linea di mobili in diverse fiere internazionali, tra cui Ambiente a Francoforte, in Germania e al 100% Design di Londra, commercializzando i loro prodotti come “Design e oggetti made in Italy”. I mobili e accessori fatti con cemento, ferro, legno e pelle sono realizzati a mano nella fabbrica di Colmurano, un complesso di tre edifici ognuno aggiunto dalla rispettiva generazione Seri.

Molti dei dipendenti di Fikissimo sono stati con l’azienda per decenni, un fattore che ispira Seri per una crescita continua in un’economia europea volatile.

La nostra piccola azienda è come una piccola famiglia, dove si conosce i bisogni e la vita di tutti“, ha detto. “Lavoriamo in armonia, rispettando la personalità di ciascuno di noi sapendo che ogni piccolo problema deve essere risolto insieme. Tutto questo porta ad una totale divisione dei progetti.

In fabbrica, stampi vecchi di decenni vengono utilizzati per formare alcuni dei pezzi firmati Fikissimo tra cui arredo d’interni/esterni, accessori decorativi e stoviglie. Il processo di produzione comprende una mano ferma del lavoratore in atto senza movimento in possesso di uno stampo per permettere il calcestruzzo di impostarsi correttamente. Dopo che lo stampo è stato rimosso, inizia la levigatura della superficie per una finitura liscia. Le tecniche di lavorazione artigianale risalgono da decenni, un omaggio al lavoro di Giuseppe, Ezio e Cosmo Seri.

Fikissimo è una società che crea oggetti di design con un povero e antico materiale – calcestruzzo – combinato con materiali di scarto nella costruzione“, ha detto Seri. “Queste tecniche ed esperienze sono state tramandate da padre in figlio da oltre 100 anni, e ogni creazione è unica.”

Ogni pezzo che esce da Colmurano è fatto con il cuore ed è la prova della passione che abbiamo per il lavoro che facciamo. La nostra più grande soddisfazione è vedere le nostre creazioni apprezzate in tutto il mondo. ”

La recente uscita della Gran Bretagna dall’Unione europea ha creato una incertezza ad economisti, imprenditori e lavoratori speculando su come sarà il futuro dell’economia. Anche se le strategie di business per molti paesi europei rischiano di essere soggette a revisione, mentre la situazione economica continua ad evolversi, Seri si sta muovendo in avanti con l’intenzione di ampliare la base clienti di Fikissimo.

Andrea Seri, il presidente di quarta generazione di Fikissimo, è anche architetto e designer. Ogni pezzo prodotto da Fikissimo viene fatto artigianalmente da artigiani locali e dettagli come le strisce di pelle inseriti in molti dei manufatti in calcestruzzo rendono le creazioni uniche ed originali.

Stiamo studiando una linea di lampade per uso interno ed esterno che ci porterà alla fiera 100% Design di Londra nel mese di settembre” ha detto.

I canali di distribuzione saranno un fattore chiave per il futuro a detta di Seri che esplora nuovi mercati per la linea Fikissimo. E anche se ogni transizione economica internazionale impone nuove strategie, è fiducioso per il Made in Italy, l’importante è perseverare.

L’Italia è la culla dell’arte“, ha detto Seri. “Le nostre capacità manuali e creative si trasmettono di generazione in generazione ed il vivere continuamente in contatto con la ricca storia e paesaggi ispirano la nostra creatività.”

Questo è qualcosa che scorre costantemente dentro di noi ed è un punto di riferimento per molte persone per la gioia di vivere, la libertà di espressione, la ricerca della novità e gusto per lo stile italiano.

A questo link l’articolo originale in lingua http://www.furnituretoday.com/article/533178-fikissimo-way

Nessun commento

Lascia un commento